BRASATO AL BAROLO

Un secondo piatto ricercatissimo, che si prepara proprio utilizzando l’omonimo vino rosso del Piemonte, una ricetta ricca e succulenta da dedicarsi e da regalare agli ospiti durante le occasioni speciali.

Ingredienti:

1 kg manzo (cappello del prete, paletta, braciola, girello di spalla, punta di coscia) – 1 bottiglia di Barolo – 2 carote – 2 coste di sedano – 1 cipolla dorata – 1 spicchio d’aglio – 1 rametto rosmarino – 2 foglie di alloro – 4 grani pepe nero – 1 stecca cannella – 2 chiodi di garofano  –  15 gr burro – olio extrav oliva – sale.

Preparazione:

Pulite il sedano, la carota e la cipolla tagliateli a tocchetti grossi, infine mondate lo spicchio d’aglio.

In una capiente ciotola sistemate la carne, le verdure, e gli odori ( chiodi di garofano, grani di pepe, cannella, rosmarino, alloro.)

Coprite il tutto con il vino, stendete una pellicola trasperente sopra il contenitore e riponete in frigo per almeno 8 – 12 ore.

Trascorso il tempo scolate il tutto con un passino, (AVREMO FONDO E VERDURE SCOLATE) e asciugate la carne con della carta assorbente.

In una padella sciogliete una noce di burro nell’olio a fuoco medio, non appena il fondo sarà caldo aggiungete la carne e rosolatela a fuoco vivace, rigirandola affinché si formi la crosticina.

Dopo qualche minuto trasferite la carne e il suo fondo in una capiente pentola, scaldate un attimo a fuoco medio e unite  anche le verdure scolate, abbassate la fiamma e lasciate insaporire per 15 min.

A questo punto coprite fino a metà la carne con il vino di marinatura, salate: portate a bollore e poi chiudete con il coperchio, abbassate la fiamma e lasciate sbollire per 1 ora. Trascorso il tempo  rigirate la carne, aggiungete il resto del vino e cuocete per un altra ora. Se dovesse servire allungate con dell’ acqua calda.

Una volta cotta, trasferite la carne su un piatto coprendola con il coperchio.

Frullate con il mixer a immersione il fondo di cottura e le verdure  in modo da ottenere una salsa cremosa.

Affettate la carne e disponetela su un piatto di portata, coprite le fette con la salsa, il vostro Brasato è pronto!

Visto il prezzo del Barolo si possono usare anche altri vini purché rossi e corposi (Bonarda ,Nebbiolo, Barbera, Merlot) o allungare con acqua.