GALLINA RIPIENA

DA PIATTO POVERO A RICETTA PER LE GRANDI OCCASIONI

LA GALLINA E’ SEMPRE STATA CONSIDERATA UN PIATTO POVERO,VENIVA CUCINATA LESSA  O IN UMIDO E ACCOMPAGNATA DA PATATE O  VERDURE BOLLITE . LA VERSIONE RIPIENA DI CARNE, UOVA E MOSTARDA, L’HA NOBILITATA A PIATTO RICCO, DA SERVIRE IN OCCASIONI PARTICOLARI O GIORNI  DI FESTA.

INGREDIENTI:

1 GALLINA INTERA DA GK.1,200  –  50 GR. DI PANCETTA – 50GR. DI LARDO – 1 CUCCHIAIO DI MOSTARDA – 1 SPICCHIO D’AGLIO – PREZZEMOLO – 40 GR. DI PANE GRATTUGGIATO – 40 GR. DI GRANA – 2 UOVA – SALVIA – SEDANO – 1 CAROTA – 1 CIPOLLA – SALE.

PREPARAZIONE :

NEL MIXER UNITE LE REGALIE CON PANCETTA E LARDO E SMINUZZATE TUTTO. METTETE POI LA CARNE MACINATA,  IL FORMAGGIO E IL PANE GRATTUGGIATO, UN CUCCHIAIO DI MOSTARDA , UN PIZZICO DI SALE, DUE UOVA, DEL PREZZEMOLO TRITATO, LA SALVIA E L’AGLIO FATTO A PEZZETTINI. AMALGAMATE IL TUTTO CON LE MANI.

FARCITE LA GALLINA CON QUESTO RIPIENO, CHIUDETE CON DELLO SPAGO DA CUCINA.

CON DELICATEZZA POSIZIONATE LA GALLINA IN UNA CASSERUOLA AMPIA PIENA D’ACQUA, AGGIUNGETE UNA CAROTA A PEZZETTI, UNA CIPOLLA TAGLIATA A SPICCHI E UNA GAMBA DI SEDANO, OLTRE A 2 PRESE DI SALE.

FATE CUOCERE, PARZIALMENTE COPERTO, PER CIRCA 2 ORE, VERIFICANDO IL LIVELLO DELL’ACQUA. SE DOVESSE EVAPORARE, AGGIUNGETELA CALDA.

UNA VOLTA COTTA, TOGLIETE DALLA CASSERRUOLA LA GALLINA, AVVOLGETELA IN UN TOVAGLIOLO FATELA RAFFREDDARE SOTTO UN PESO, SERVITELA RISCALDATA A VAPORE ACCOMPAGNATA DAL SUO RIPIENO.