TASCA DI VITELLO RIPIENA AI FUNGHI PORCINI

LA TASCA DI VITELLO E’ UNO SFOGLIO DI VITELLO PREPARATO PER ESSERE IMBOTTITO CON VARI RIPIENI.

QUELLO AI  FUNGHI E’ CERTAMENTE UNO DEI PIU’ GUSTOSI ED E’ UN SECONDO PIATTO CLASSICO DELLE FESTE NATALIZIE CHE TROVERETE GIA’ REALIZZATO PRONTO PER LA COTTURA

INGREDIENTI PER 8 PERSONE:

1 SPINACINO DI VITELLO  APERTO A TASCA –  GR.500 FUNGHI PORCINI – GR.300 CARNE DI VITELLO MACINATA – GR.50 PROSCIUTTO COTTO – GR.50 SALSCICCIA – PREZZEMOLO – PANE GRATTATO – 2 SCALOGNI – 2 UOVA -LATTE -FORMAGGIO GRANA  – 1 BICCHIERE DI VINO BIANCO SECCO  – 2 BICCHIERI DI BRODO – OLIO EXTRAV. D’OLIVA – SALE PEPE –  NOCE MOSCATA

PREPARAZIONE:

PREPARATE LA FARCIA: PULITE I PORCINI, TAGLIATELI A TOCCHETTI, FATELI SALTARE IN UNA PADELLA CON UN FILO D’OLIO E UNO SPICCHIO D’AGLIO E LO SCALOGNO PER QUALCHE MINUTO.

IN UNA CIOTOLA UNITE UNA MANCIATA DI PANGRATTATO CON UN BICCHIERE DI LATTE, SALE PEPE E UNA GRATTATINA DI NOCE MOSCATA.  MESCOLATELI ACCURATAMENTE: UNITEVI LA CARNE MACINATA, CON IL PROSCIUTTO COTTO E LA SALSICCIA , IL PREZZEMOLO, 2 UOVA, IL FORMAGGIO GRATTUGGIATO E META’ DEI FUNGHI SPADELLATI. MESCOLATE IL TUTTO FINO CHE OTTERRETE UN RIPIENO BELLO OMOGENEO.

RIEMPITE LO SPINACINO CON QUESTA FARCIA  E CUCITE CON UNO SPAGO DA CUCINA L’APERTURA.

TRASFERITE LA TASCA IN UNA PIROFILA PER FORNO : IRRORATE LA CARNE CON L’OLIO D’OLIVA E UN RAMETTO DI ROSMARINO. INFORNATE A 180° PER 20 MIN, DOPODICHE’ BAGNATELA CON DEL VINO BIANCO E INFORNATE NUOVAMENTE. ABBASSATE A 160° E CONTINUATE LA COTTURA PER ALTRE 2 ORE AVENDO L’ACCORTEZZA DI BAGNARE LA CARNE CON DEL BRODO VEGETALE CALDO OGNI 20 MIN. E DI GIRARLA SU OGNI LATO. GLI ULTIMI 20 MIN UNITE I RIMANENTI FUNGHI

SFORNATE, LASCIATE RAFFREDDARE E QUINDI TAGLIATELA A FETTE CHE RISCALDERETE CON IL FONDO DI COTTURA. ACCOMPAGNATE CON  FUNGHI O INSALATA MISTA.